Vetrate dorate, l’alchimia che trasforma l’oro in arte.

particolare-oroarg.jpgParticolare di una vetrata artistica by Progetto Arte Poli

La tecnica della doratura è una tecnica millenaria che ancora oggi affascina ed è strettamente legata alla nostra tradizione artistica: dalla doratura del legno utilizzata in particolar modo per creare cornici, alla doratura del ferro battuto per valorizzarlo e creare cancelli pregiati. Ma la storia della doratura inizia nell’antico Egitto (già nota alla metà del IV millennio) dove l’oro veniva utilizzato per decorare sculture e sarcofagi imperiali (ma anche vetro) per poi essere esportata in grecia, dove erano le corna dei bovini ad essere dorate assieme ad elementi architettonici, mobilio e armi, e poi a Roma dove venne applicata agli altri diversi materiali, tra cui il marmo delle sculture.

Image result for glass gold venice museum

Gold Glass Bowl, 225-100 BC.

L’oro incontra il vetro nell’antico Egitto e successivamente nelle antiche produzioni romane (perle vitree dorate sono state trovate anche in Giappone in una tomba del V secolo d.C), ma forse i ritrovamenti più interessanti sono conservati, tra gli altri, nei Musei Vaticani: nel 2007 presso la chiesa dei Ronchi a Crevalcore (BO) è stato ritrovato il fondo di una coppa in vetro, di accurata fattura e con una decorazione dorata raffigurante Pietro e Paolo, un ritrovamento incredibile per fattura e tecnica che in realtà fa parte di una classe di materiali prodotti tra il II e il  VI sec. d.C. molto diffusi però durante il III e il IV secolo, periodo in cui prevale la simbologia cristiana.

crevalcore_Vetro

L’oro caratterizza moltissime delle produzioni muranesi, già a partire dal 1400 (è del 1450 una splendida coppa attributita ad Angelo Barovier con decorazioni policrome e dorate) e ben si sposa con il vetro trasparente inventato proprio a murano anche se in alcuni casi, come nell’avventurina, quello che sembra oro sono precipitazioni di sottili frammenti di rame.

Enameled Tazza, 1500-1550, Venice, Italy

Nei secoli il vetro e l’oro non si separeranno più, sia per la capacità intrinseca di questo metallo di rendere ogni cosa più pregiata, sia per la raffinatezza delle decorazioni che si possono ottenere. Le tecniche oggigiorno solo svariate, da chi applica l’oro con speciali collanti per poi inserirlo in un forno a muffola imprigionando l’oro nello stesso modo della grisaglia, a chi invece preferisce frapporlo ad un sottile strato di vetro con una tecnica simile a quella usata nei vetri dorati romani e paleocristiani.

Nelle vetrate artistiche del maestro Albano Poli l’oro trova larga applicazione, dove è possibile apprezzare la vetrata anche in luce riflessa: nelle vetrate dei separè, delle porte o di pannelli decorativi e quindi più facilmente nell’arredo di interni, e meno nell’arte sacra dove più facilmente viene utilizzato nei mosaici, negli arredi sacri o negli affreschi.

Roma Gesù Divin Maestro

Nelle realizzazioni del maestro veronese l’oro viene utilizzato spesso nella sua forma originale, quella della foglia quadrata che si spezza e frammenta tra le due lastre di vetro. L’effetto ottenuto è un mix di pregio e forza, lucentezza e rottura: quasi un tentativo di mantenere evidente il processo di lavorazione che porta alla formazione della foglia, la delicatezza che l’artigiano presta nel produrla, e di immortalare l’attimo immediatamente successivo, cioè quello dell’artista che spezza, rompe, frammenta questa perfezione, non per annullarla, ma per trasformarla in qualcosa di nuovo, per trasformarla in arte.

vetro 10 foglia oro

L’insieme di questi frammenti crea così una nuova superficie, vibrante e ambivalente, espressione di un pensiero dicotomizzato tra la riflessione e la trasmissione, qualcosa che rende bella la separazione e al tempo stesso crea una speciale comunicazione tra i due ambienti attraverso le spaccature dell’oro.

Progetto Arte Poli - Opere e arredo sacro

Se sei interessato a questo argomento o alla realizzazione di vetrate artistiche:

CONTATTA L’AUTORE

Per maggiori informazioni o immagini di vetrate artistiche contemporanee e classiche ma anche di altre bellissime opere d’arte visita il nostro sito: Progetto Arte Poli

oppure visita la pagina facebook Progetto Arte Poli Arte Sacra oppure Progetto Arte Poli Design per nuovi spunti artistici o essere sempre aggiornato riguardo il mondo della vetrata artistica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...