Dialoghi: Vetrata Artistica e Ferro Battuto

colombare

Quella del ferro battuto è una tecnica che purtroppo sta pian piano scomparendo: sono sempre meno le persone che realizzano opere forgiando il ferro, riscaldandolo, battendolo, temprandolo. Quella del ferro battuto è una tecnica faticosa, specialmente se realizzata come un tempo, con incudine e martello, ma soprattutto con una ricetta unica, un mix di forza e sensibilità.

Quando la vetrata artistica incontra il ferro battuto, la matericità e la resistenza incontrano trasparenza e fragilità, la forza, che riesce a creare la delicatezza, incontra la delicatezza del taglio del vetro che a sua volta riesce a creare opere resistenti e quasi immortali.

Il ferro battuto si piega nelle mani esperte del fabbro prendendo la forma di volute, di rose ed elementi floreali, di materici raggi contemporanei. Il ferro si ossida di una patina nera superficiale che lo rende stabile, oppure si mette a nudo rivelando la superficie lucente ma sensibile.

Il ferro si avvolge attorno alle gemme di vetro, sorreggendole e fissandole sovrapposte nel disegno della vetrata artistica, crea nuove linee eteree e in movimento con la luce del sole, nuovi giochi di luce che rendono le vetrate artistiche realizzate da Progetto Arte Poli ancora più uniche e speciali.

Con il ferro battuto l’atelier veronese crea cancelli dove le gemme di vetro imprigionate nella trama lineare o complessa, impreziosiscono e colorano, elementi di separazione artistici, non semplici barriere ma opere che rendono piacevole anche il solo passarvi accanto ed ancor più piacevole attraversarle.

Ma il ferro battuto è anche utilizzato per realizzare vere e proprie sculture, anche in questo unite al vetro, soffiato a bocca oppure in gemme, opere d’arte a tutto tondo che per la natura del materiale utilizzato hanno un carattere molto particolare, non esclusivamente dipendente dall’artista che, in questo caso, piega il materiale ma al tempo stesso è piegato dalla sua forza, dalla sua tenacia, dalla sua bellezza.

Perchè un dialogo è così: se con qualsiasi materiale riuscissimo a realizzare qualsiasi forma, qualsiasi dimensione, in qualsiasi luogo, vi sarebbe solo brutale imposizione della volontà dell’artista, mentre se vi è un dialogo allora l’artista cercherà il compromesso con il materiale, con la tecnica, amando sia il primo che la seconda, collocandola nel luogo più indicato.

Progetto Arte Poli realizza opere in ferro battuto oltre a vetrate artistiche e opere che uniscono queste due tecniche millenarie.

Se sei interessato a questo argomento o alla realizzazione di vetrate artistiche:

CONTATTA L’AUTORE

Per maggiori informazioni o immagini di vetrate artistiche contemporanee e classiche ma anche di altre bellissime opere d’arte visita il nostro sito: Progetto Arte Poli

oppure visita la pagina facebook Progetto Arte Poli Arte Sacra oppure Progetto Arte Poli Design per nuovi spunti artistici o essere sempre aggiornato riguardo il mondo della vetrata artistica.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...